Testimonianze pubblicate
427

Guarita con la triplice

Vittoria M. (Emilia-Romagna)

Ho scoperto di avere l'epatite c due anni fa', ero sconvolta... dopo il primo periodo (circa un mese), superato il trauma, mi sono detta che volevo guarire, mi sono informata e ho fatto le visite richieste e la biopsia. Mi è stata riscontrata una forma lieve di epatite ma comunque c'era ed io non potevo ignorare la cosa, volevo assolutamente affrontare tutto... ho avuto la fortuna di iniziare la triplice terapia ed eccomi a raccontare la mia guarigione. Ho fatto gli esami di controllo due settimane fa' e tutto va bene , nel momento in cui il dottore mi ha detto virus "non rilevato" ho pianto e non riuscivo a dire nulla... adesso ho un po' di anemia causata dalla terapia...

Sono felice e ringrazio le persone che mi sono state vicine e soprattutto i miei genitori - è stata molto dura - ero sempre stanca e confusa ma ho continuato con tutte le mie forze a fare le cose che facevo prima con fatica ma le ho fatte, con fatica e anche un po' di tristezza… ne è valsa la pena... consiglio alle persone indecise di fare la terapia anche se è dura, non si può convivere con un virus che piano piano ti distrugge dentro sia fisicamente che psicologicamente...

Vittoria M. (Emilia-Romagna)